Official - Maria Callas International Archive


        Italiano    English     Français     Español     Deutsch

                          
                                                  
      * INTRODUZIONE *
       
      MARIA CALLAS INTERNATIONAL ARCHIVE
        
       Via del Fosso Nr. 11 - 23826 Mandello del Lario (Lecco) Italy.

        

         L’idea di un Archivio Internazionale e Multimediale dedicato a Maria Callas nasce dal Fondo di proprietà di Fabio Gervasoni;  una collezione tra le più complete. Da qui l’esigenza di trovare una collocazione fruibile al pubblico, scrittori, studiosi, appassionati … non esiste al mondo un archivio pubblico dedicato alla cantante. Una collocazione vitale,  viva nella sua utilità. Esistono certo alcuni piccoli clubs privati, che non offrono però la possibilità di consultare, studiare, ascoltare tutto il lavoro fatto da questa grande artista e poter confrontare testi di articoli, recensioni, libri, foto …

         Il  “Fondo Gervasoni”  conta di tutte le registrazioni audio ufficiali e live finora pubblicate, nonché di diversi nastri privati di concerti live mai diffusi dalle case discografiche, prove di registrazione, interviste... un immenso materiale di grandissimo interesse e valore storico.

         Oltre alla fonoteca l’archivio comprende più del 95% dei libri pubblicati sulla cantante  (che sono centinaia e in continua evoluzione, visto il grande interesse mediatico che Maria Callas ancora suscita.

         Ai libri si aggiungono moltissimi giornali e riviste originali, che riportano le cronache degli spettacoli e  della vita privata del soprano e una completa raccolta dei DVD pubblicati fino ad oggi, filmati amatoriali e di cinegiornali d’epoca. 

         La parte più nostalgica dell’archivio comprende i programmi di sala dei concerti, ma soprattutto delle serate alla Scala, con le opere che fecero della Callas un caso unico del ‘900. Vi sono quindi i libretti di sala di  Anna Bolena, Traviata, Gioconda, Vestale….

         Piccole curiosità sono anche serie di francobolli, monete, medaglie dedicate da diversi Enti alla memoria della cantante.

         A sostegno dell’Archivio molti collezionisti privati si sono detti disposti a donazioni personali di dischi, autografi, materiali d’ogni genere. Interessantissime donazioni sono già arrivate all'Archivio.

         Molto di questo materiale, oltre ad essere fruibile nella sua versione originale, per comodità è stato anche digitalizzato.

         Non da ultimo l’Archivio Fotografico digitale, che conta quasi 30.000 foto.

         Dall’interesse per tutto questo materiale è nata appunto l’ Associazione no profit : “Maria Callas International Archive” , che si prefigge di continuare il lavoro di ricerca e acquisto materiali, la sua catalogazione,  e in parallelo collaborare con altre Associazioni, organizzare mostre, eventi ed incontri con personaggi della lirica (ma non solo) che ebbero la possibilità di lavorare accanto al soprano.

         A partire dal mese di dicembre 2010 l’Associazione ha avuto sede in:Via del Fosso Nr. 11 - 23826 Mandello del Lario (Lecco) Italy. Ora il museo e la sede sono stati spostati. Il museo di Mandello  è stato inserito nel  museo di Zevio.

      .

      L’Associazione annovera già entusiasti collaboratori e sostenitori:

       - la Signora Giovanna Lomazzi, vice presidente del Teatro Sociale di Como As.Li.Co , e cara amica di Maria Callas.

       - Pablo D.Berruti, produttore discografico della "Divina Records".

       - Milan Petkovic, riconosciuto come uno dei più grandi intenditori delle registrazioni e performance del soprano  greco

       - Giancarlo Tanzi, fondatore del club tedesco " Für Maria CALLAS "

                                                                                                            COMUNICAZIONE maggio 2014

      L'Associazione continuerà a portare avanti il progetto del compianto fondatore e presidente Fabio Gervasoni (il quale, purtroppo, è venuto a mancare);il museo verrà allestito nella

       nuova sede del nascente museo di Zevio (VR) ,"città della Callas" nonchè primo paese di residenza della coppia Callas-Meneghini.  Il sito internet mantiene  aperta la

      visualizzazione e  i contatti via e-mail.  Sono sospese le iscrizioni con pagamento della quota e gli invii dei DVD per gli associati. Sono riprese invece le acquisizioni del materiale di

      interesse collezionistico ,bibliotecario o comunque divulgativo utili allo scopo dell'associazione.

       

      *   ISCRIZIONI   REGISTRATION   INSCRIPTION  INSCRIPCIÓN   *